La petizione, pubblicate il 23 gennaio, nella sezione del sito della casa Bianca "We, The People" ("Noi, il popolo" - le parole con cui inizia la Costituzione degli stati UNITI), al mattino del 27 gennaio ha firmato più di 40 mila persone. Se il 22 febbraio trattamento riunirà a non meno di 100 mila firme, formalmente, le autorità STATUNITENSI saranno tenuti a reagire su di lui, in pratica, tuttavia, la casa Bianca spesso evita di rispondere a queste petizioni, spiegando che il fatto che il soggetto non rientra nella sua competenza.

Justin Bieber nella notte di giovedì 23 gennaio, è stato arrestato a Miami Beach per guida sotto l'influenza di alcol e stupefacenti. Inoltre, è emerso che la patente di guida Bieber erano scaduti. Il cantante è stato rilasciato su cauzione a 2,5 migliaia di dollari.

Bieber non è la prima volta entra nel campo di vista americano delle forze dell'ordine. Così, il 20 gennaio, in casa sua hanno trovato la droga, ma la polizia non aveva il diritto di ritardare la cantante, così come un palazzo Bieber cercato un altro caso - sui danni alla proprietà di un vicino, le accuse che lui è così e non di fatto.